AIEP, l’Associazione Italiana Educatori Professionali e Pedagogisti è stata fondata a Firenze il 21 giugno 2018 su iniziativa di un gruppo di Educatori e Pedagogisti operanti in servizi e strutture educative, socio-educative e socio-sanitarie e nell’ambito della formazione universitaria e continua.

Organi associativi nazionali

Presidente: Mario Oscar Llanos
Vicepresidente: Andrea Blandi
Consiglieri Nazionali: Borsi Augusto, Lardo Daniela, Manfredi Francesco, Pisanu Nicolò Antonio, Rocchi Alessio, Salatin Arduino
Segretario Nazionale: Massimiliano Nisati
Tesoriere: Franco Barozzi

Revisore Unico dei conti: Giovanni Gualtierotti

Commissione Nazionale di garanzia e disciplina

Comitato Scientifico di indirizzo e sorveglianza

Comitato Tecnico per la formazione permanente

Scopi dell’Associazione

L’Associazione ha come scopo generale la promozione e la tutela, in ambito regionale, nazionale, europeo ed internazionale, delle professioni del Pedagogista e dell’Educatore Professionale socio-pedagogico, così come definite dalla normativa vigente.

AIEP non ha fini di lucro, è apartitica ed è basata su principi solidaristici e di aggregazione sociale fa riferimento ai principi e ai valori educativi della pedagogia salesiana, ma è aperta a tutti coloro che ne condividono gli scopi associativi, indipendentemente dalla loro appartenenza confessionale.

AIEP è un’Associazione professionale, ai sensi dell’art. 2 della Legge 14 gennaio 2013, n. 4 e dell’art. 36 del Codice Civile; per perseguire il proprio scopo sociale, l’Associazione potrà realizzare le seguenti attività:

  • costituzione di registri ed elenchi specifici e separati, in relazione alle qualifiche professionali e alle specializzazioni acquisite;
  • realizzazione di formazione permanente e speciale degli Associati;
    valorizzazione e attestazione delle competenze, anche per coloro che sono in possesso di altri titoli di studio o accademici e che operano in ambito pedagogico ed educativo;
  • promozione di nuovi ambiti e di modelli innovativi d’intervento professionale;
  • vigilanza sul rispetto delle regole deontologiche da parte degli Associati;
  • promozione di forme di garanzia a tutela degli utenti dei professionisti iscritti, tra cui, l’attivazione di uno sportello di riferimento per il cittadino che usufruisce dei servizi professionali degli educatori e pedagogisti associati;
  • collaborazione scientifica e consulenza a favore di Enti Locali, Enti del Terzo Settore, Istituzioni pubbliche e private e Imprese;
    realizzazione di studi, ricerche, pubblicazioni scientifiche, riviste e giornali di settore;
  • realizzazione di Scuole di Specializzazione, Corsi di specializzazione, Master funzionali alla promozione della professione di Educatore Professionale e di Pedagogista, esercitata in forma individuale, associata, attraverso Enti del Terzo Settore, Istituti Universitari, Imprese o altra forma consentita dalla normativa vigente.

 

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi